GIORNATA A. SERRAO 2013 - WEBSITE X5 UNREGISTERED VERSION 12.0.5.22 - Achille Serrao

Vai ai contenuti

Menu principale:

CENTRO STUDI ACHILLE SERRAO > Archivio del Centro Studi
GIORNATA ACHILLE SERRAO 2013

Concerto-reading per Achille Serrao, il 19 ottobre 2013, alla Biblioteca Gianni Rodari per la presentazione del libro dedicato al poeta.
(dall'articolo uscito su www.abitarearoma.net il 21 ottobre 2012)

Non sono bastate tutte le sedie in dotazione alla Biblioteca Gianni Rodari a Roma Tor Tre Teste per accogliere, sabato 19 ottobre 2013, i partecipanti alla presentazione del libro Per Achille Serrao, a cura di Vincenzo Luciani (Ed. Cofine, Roma 2013).
La serata si è aperta con la proiezione di filmati editi ed inediti del poeta a cura di Vittorio Tallarico.
Vincenzo Luciani e Cosma Siani (Università di Tor Vergata) hanno presentato il libro "Per Achille Serrao", curato dallo stesso Luciani, che raccoglie alcune interviste ad Achille Serrao, un suo racconto inedito per bambini, poesie, documenti e testimonianze sulla sua persona e sulla sua opera di numerosi poeti e scrittori: Domenico Alvino, Leopoldo Attolico, Remigio Bertolino, Luigi Bonaffini, Franco Brevini, Annalisa Buonocore, Rino Caputo, Pietro Civitareale, Vincenzo Coratella, Lia Cucconi, Mario D’Arcangelo, Carlo De Paolis, Salvatore Di Marco, Nelvia Di Monte, Anna Maria Farabbi, Nicola Fiorentino, Luigi Fontanella, Marco Fregni, Franco Fresi, Paula Gallardo, Roberto Giannoni, Francesco Granatiero, Fernando Grignola, Franco Loi, Vincenzo Luciani, Mario Lunetta, Stefano Marino, Giuseppe Massara, Mario Mastrangelo, Enrico Meloni, Angelo Mundula, Maurizio Noris, Roberto Pagan, Franco Pinto, Augusto Pivanti, Antonio Carlo Ponti, Claudio Porena, Laura Rainieri, Joseph Tusiani. Il libro contiene anche alcune foto significative di Serrao. La grafica del libro è curata da Rosa Valle, il disegno della copertina e di Viviana Schaposnik (madre di Paula Gallardo e autrice anche del disegno del precedente libro "La soglia").
“Lo scopo del libro – ha sottolineato Luciani – è di evitare la dispersione degli importanti documenti raccolti, di porre in luce i molteplici aspetti della sua personalità di Serrao e farne rivivere la memoria".
Subito dopo l’evento si è deliziosamente snodato, alternando musica e poesia. Fabiana Avoli ha eseguito “Cayé mi amargura” (Misi a tacere la mia amarezza) un assolo per pianoforte del compianto Pablo Martìn Garcìa. Il tenore Angelo Cilli ha cantato “Ducezza cimmarella” e “’A vucchella”. Nicoletta Chiaromonte (che ha accompagnato numerosi reading di Serrao) ha cantato con la sua splendida voce: “O cardillo” e “Palomma ‘e notte”. Angela Di Gaetano (voce) e Paolo Cozzolino (contrabbasso) hanno proposto il celebre “I’ te vurria vasà”.
Ai brani musicali si sono alternati i poeti: Leopoldo Attolico, Vincenzo Coratella, Domenico Alvino, Giuseppe Massara, Enrico Meloni, Roberto Pagan, Claudio Porena, Laura Rainieri, Mario Melis.
La serata si è conclusa con il Coroincanto, diretto dal M° Paula Gallardoche ha offerto un’ottima interpretazione di “Fenesta vascia” (canzone prediletta di Serrao ) e con il Coro Accordi e Note, diretto dal M° Roberto Boarini che ha proposto  “Vecchia Roma” e “Napul’è”in ricordo del caro Maestro Achille che più di una volta si era esibito con loro, nel corso di indimenticabili eventi tra poesia e musica.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu